Home FioritaliaCooperativa FioritaliaCatalogo disponibilità piante settimanaleServizio clientiContatti
Ordina subito

Calle

callaLa Calla è una pianta che appartiene al genere Zantedeschia della famiglia delle Araceaeè originaria dell’Africa Meridionale- Centrale, ma nel tempo si è ambientata nell’area del Mediterraneo.
Questa pianta può essere colorata e adatta ad essere coltivata sia in appartamento che in  giardino.
Durante il periodo autunnale ed estivo si formano tra le foglie infiorescenze che sono formate da un sottile fusto carnoso con una spata bianca che si conclude con uno spadice di colore bianco in cui sono presenti dei piccoli fiori.

Per una buona coltivazione della calla, si consiglia di:

  • effettuare l’ interramento dei bulbi in un terreno che rimane umido e fresco durante l’estate,
  • vangare il terreno di destinazione in modo da eliminare erbacce e sassi. Successivamente aggiungere letame per una buona riserva di nutrimento,
  • interrare fino alla profondità di 15-20 cm i bulbi,
  • ricoprire i bulbi con uno strato di paglia o foglie morte nel caso il terreno di coltivazione sia una zona fredda
  • annaffiare in modo regolare e abbondante la calla quando è in pieno sviluppo
  • eliminare in modo regolare i fiori appassiti
  • proteggere la calla dal gelo

Tra i più apprezzati tipi di calle vi sono le calle colorate, che possono essere di diversi colori (rosa, il giallo, viola o fucsia).
Rispetto alle calle tradizionali, le calle colorate sono maggiormente delicate e con fiori più piccoli .
Si consiglia di coltivarle in vaso in quanto il loro punto debole è la poca resistenza al freddo e collocarle in luoghi ombreggiati.
La massima fioritura della calla colorata avviene verso l’inizio dell’estate.

Ordina subito una calla

Contatta Fioritalia